Giornalismo on demand

Dopo la tv e le compilation musicali, dagli Stati Uniti arriva il giornale on demand. Se un cittadino o più di loro hanno a cuore un argomento, possono ingaggiare i giornalisti professionisti di Spot.us per una serie di articoli. Basta andare sul loro sito esporre la problematica e versare una piccola somma di danaro. Chi si ritrova in accordo, può fare la stessa cosa e rafforzare la richiesta. I redattori di Spot.us, verificheranno la fondatezza della notizia e una volta raggiunta una cifra prestabilita organizzeranno il servizio coinvolgendo anche i fotografi. Una volta pubblicato online, se l’inchiesta sarà acquistata in esclusiva da qualche giornale esterno, i sottoscrittori riceveranno indietro il loro denaro. Si parte da una sottoscrizione di almeno dieci dollari. Il meccanismo si avvale dei “tips” che sono i suggerimenti dei cittadini,  e dei “pitches” che sono le proposte giornalistiche dei reporter. Questo giornalismo partecipativo, sta avendo un buon successo oltreoceano. David Cohn, il freelance che ha avuto questa idea, ha affermato di avere raggiunto il pieno finanziamento di tredici inchieste. Sull’onda di questo consenso  non ha escluso di esportare il proprio modello in altre aree del mondo.  Una boccata di ossigeno nel panorama editoriale americano che sta vivendo profondi cambiamenti, e che vede nel web nuove occasioni di crescita. Già da tempo, infatti il New York Times, ha raggiunto i venti milioni di lettori on line, contro il milione che compra l’edizione cartacea.

Annunci

~ di raw82 su aprile 7, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: